Vai al contenuto
Ultime Notizie:
  • Abbiamo aggiornato il forum e le skin vecchie non sono più compatibili
  • Al momento è attiva solo una skin ma provvederemo a metterne altre

dna_solitario

Welcomer
  • Numero contenuti

    240
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    2

dna_solitario last won the day on July 10 2016

dna_solitario had the most liked content!

Reputazione Forum

5 Neutral

1 Seguace

Su dna_solitario

  • Rank
    Welcomer

Più info

  • Sesso
    Non lo dico :P
  • Interessi
    Otaku 100%
    Sono un grandissimo appassionato di manga, anime e del Giappone.

Visite recenti

2352 visite nel profilo
  1. Voglio comprare un nuovo hard disk interno da 2 TB, nella scelta tra: 1) Seagate Barracuda 2 TB - 7200 rpm - 3,5 pollici - sata3 - 256 mb cache (st2000dm008) stesso prezzo e 2) Toshiba Serie P300 2 TB - 7200 rpm - 3.5 pollici - sata3 - 64 mb cache (hdwd120uzsva) stesso prezzo Quale mi consigliereste tra i due sopracitati ? Conosco di fama/solidità la toshiba ma non il seagate per quello chiedevo.
  2. dna_solitario

    Nice to meet u

    Benvenuto nel forum
  3. Ieri è uscito su Netflix Evangelion con il nuovo doppiaggio e l'adattamento italiano curato da Gualtiero Cannarsi. Oltre a cambiare le voci dei doppiatori storici, a seguito del nuovo doppiaggio gli "angeli" diventano "apostoli", lo "stato berserk" diventa "stato di furia", "l'unità 01" diventa "unità prima" solo per citare alcune bizzarrie. Altra cosa strana è la sparizione su netflix della sigla ending Fly me to the moon. Cosa ne pensate di questo folkloristico doppiaggio ?
  4. dna_solitario

    Auguri Jumpjet (2019 version lol)

    Anche se in ritardo tanti auguri
  5. Arriva WinAmp 5.8 con pieno supporto a Windows 10 Nato nel 1997, era stato un grande protagonista della musica digitale fino al 2004. Ora però rinasce ed è tempo di fare festa! Qualche anno fa, quando ancora non c’erano Spotify e Pandora, gli MP3 si scaricavano gratis da internet e si ascoltavano con programmi come WinAmp, che era uno dei programmi più conosciuti e usati al mondo per riprodurre brani musicali su PC Windows. Col tempo le cose sono cambiate e gli utenti hanno iniziato ad ascoltare musica online in streaming gratis (vedi YouTube e simili), di conseguenza non hanno più avuto bisogno di app e programmi per ascoltare MP3 offline su Windows. Ma certi amori a volte fanno giri lunghissimi, infiniti, interminabili, per poi ritornare. Ed ecco che il celebre WinAmp è tornato tra di noi con una nuova versione appena arrivata per PC Windows 10 e presto anche su smartphone e tablet. Quando Radionomy ha comprato WinAmp da AOL nel 2013, ha promesso di tenerlo in vita. A distanza di oltre 4 anni, le promesse sembrano essere state mantenute. Proprio quando tutti avevano ormai perso le speranze, ecco che WinAmp ritorna di forza e si prepara a sbarcare anche su piattaforma mobile. E' disponibile al download la nuova versione 5.8 di WinAmp, che lo rende compatibile finalmente con Windows 10 e Windows 8.1. Al momento l’interfaccia di WinAmp non ha ricevuto nessun aggiornamento, modifica o cambiamento: è ancora la stessa, in tutta la sua gloria, in tutto il suo splendore. Stessi pannelli di controllo espandibili, stesse skin in stile stereo della macchina, impostazioni avanzate e complicatissime e tutto il resto. Insomma, WinAmp è rimasto lo stesso, ma ora possiamo usarlo sui nostri PC Windows 10 e lui è pronto a portarci indietro nel tempo. Unico consiglio: visto che l’interfaccia è rimasta la stessa, potresti aver bisogno di ingrandire le dimensioni del font, che effettivamente è un pò piccolo sugli schermi attuali (mentre era giusto per quelli di 10 anni fa). Se vuoi ingrandire le scritte e il font di WinAmp, devi andare in: Options -> Preferences -> General Preferences -> Playlist e qui ti consiglio di impostare un valore attorno a 15. Grandi novità in arrivo il prossimo anno per WinAmp Le novità di WinAmp non sono ovviamente finite qui. Come sarà il nuovo Winamp? Il CEO di Radionomy Alexandre Saboundjian, infatti, ha confermato che nel 2019 WinAmp introdurrà una valanga di novità, tra cui: supporto cloud per lo streaming di musica supporto per podcasts supporto per llo streaming radio applicazione per smartphone e tablet Android, iOS supporto per file di qualsiasi tipo e formato supporto per skin e personalizzazione estrema
  6. Internet è ufficialmente morto in Europa il 26 Marzo 2019 Il Parlamento Europeo ha appena approvato in pieno la direttiva sul copyright, articoli 11 e 13 compresi. "È un giorno buio per la libertà di internet." Gli sforzi dei cittadini, degli attivisti, e degli esperti di internet — culminati con la pubblicazione domenica scorsa di una lettera contraria agli articoli 11 e 13, firmata dagli accademici di tutta Europa che si occupano di diritto informatico e proprietà intellettuale — non sono bastati a convincere la maggioranza degli europarlamentari a votare contro una direttiva che introduce una macchina della censura preventiva, che dovrà filtrare ogni contenuto caricato online. Abbiamo assistito probabilmente a una delle più grandi mobilitazioni cittadine degli ultimi anni su un tema digitale. Dall’altra parte, però, alcuni europarlamentari si sono ostinati a svilire ogni critica liquidandola come fake news, bollando i cittadini come bot, o persino alludendo alla possibilità che i critici fossero stati assoldati dai colossi digitali. Tacendo completamente, però, le pressioni portate avanti dalle lobby editoriali e del mondo della musica. Nello scorso weekend quasi 200 mila persone hanno manifestato in diverse città europee. La petizione online che chiedeva la rimozione dei due articoli ha raggiunto il record di oltre 5 milioni di firme. Migliaia di cittadini hanno contattato telefonicamente i propri rappresentanti per chiedere di opporsi agli articoli 11 e 13. Inoltre, il 21 marzo Wikipedia ha oscurato completamente il proprio sito web in Estonia, Danimarca, Germania, e Slovacchia. Wikipedia in italiano si è unita al blackout successivamente. L’articolo 13 prevede che tutti i siti e le app che permettono l’accesso o la condivisione di materiali protetti dal diritto d’autore — e ne traggono una qualche forma di profitto economico — siano considerati responsabili per eventuali violazioni. Ogni piattaforma sarà quindi obbligata a stringere accordi con tutti i detentori dei diritti e dovrà garantire che queste licenze siano rispettate, prevedendo quindi sistemi e meccanismi per evitare che vengano caricati nuovamente contenuti vietati. Secondo molti esperti, tale richiesta può essere soddisfatta solo introducendo dei filtri per gli upload, già ampiamente criticati. David Kaye, Relatore speciale delle Nazioni Unite sulla promozione e la tutela del diritto alla libertà di opinione e di espressione, ha sottolineato come una “fiducia mal riposta nelle tecnologie di filtraggio [....] aumenterebbe il rischio di errore e censura.” Purtroppo i parlamentari europei hanno deciso di fare finta di nulla. L’articolo 13 esclude solamente una piccola categoria di aziende: quelle che hanno meno di tre anni di attività in Europa, un fatturato minore di 10 milioni di euro e meno di 5 milioni di visitatori unici al mese. L’articolo 11, invece, prevede il diritto per gli editori di obbligare tutte le aziende che operano su internet a stringere accordi per pubblicare brevi estratti degli articoli e notizie — i cosiddetti snippet, che sono oramai diventati onnipresenti nella nostra navigazione quotidiana. Sono esclusi unicamente “l’utilizzo di singole parole e brevi estratti” — che è però una definizione alquanto vaga. "Così com'è, la nuova legge sul copyright minaccia la libertà di internet per come la conosciamo: gli algoritmi non sono in grado di distinguere tra effettive violazioni del copyright e riusi perfettamente legali come nel caso delle parodie," ha commentato Reda in un comunicato stampa. "Obbligare le piattaforme a usare i filtri di caricamento implicherà un maggior numero di blocchi di contenuti legali e renderà più difficile la vita delle piattaforme più piccole che non possono concedersi costosi software per filtrare. Il relatore dell'Unione Cristiano-Democratica di Germania (CDU) Axel Voss e la maggioranza dei parlamentari europei hanno perso l'opportunità di garantire all'Unione Europea una legge sul copyright moderna che protegge sia gli artisti che gli utenti. Continueremo la battaglia contro i filtri di caricamento e contro questa nuova legge europea." Come ha sottolineato la stessa Reda su Twitter, oggi è davvero un giorno buio per la libertà di internet. Fonte
  7. dna_solitario

    Salve!

    Benvenuto nel forum
  8. dna_solitario

    Dragon Ball Super: Broly Cosa ne pensate del film ?

    “Dragon Ball Super: Broly” dal 28 febbraio al 3 Marzo 2019 debutta in testa al Box Office italiano incassando oltre 1,6 milioni di euro e battendo anche il film premio oscar "Green Book". Ecco la top ten:
  9. Ho visto il film Dragon Ball Super Broly. E' molto bello, però è un film reboot non legato ai precedenti e questo mi ha lasciato un po' interdetto, ero convinto fosse un seguito. Voi che ne pensate ?
  10. dna_solitario

    Video home Winter 2019

    Molto bello sopratutto l'audio
  11. Avrete sicuramente sentito parlare della serie d'animazione Adrian di Adriano Celentano andata in onda in prima serata senza censure su canale 5. Avete visto la prima serata ? Che ne pensate ? Sono indeciso se vederla oppure no. Mi sono messo a cercare decine di recensioni in rete ma non ne ho trovata neanche una positiva.
  12. dna_solitario

    Probabili uscite anime su AS inverno 2019

    No è uscito in dvd italiani grazie a mondo home entertainment ed è stato realizzato in rete anche in versione dvdrip in mkv a risoluzione 700x576 ma è offline. Ti lascio il mediainfo: (se non si trova di questa ottima qualità lascia stare)
  13. dna_solitario

    Probabili uscite anime su AS inverno 2019

    Tra le serie anime vecchie riuscite a trovare Wingman di Masakazu Katsura (1983/1985) in italiano in ottima qualità ? (se volete senza nessuna fretta, ho trovato una versione in rete ma è di scarsa qualità)
  14. dna_solitario

    Il compleanno del boss

    Tanti auguri a Paolo
  15. dna_solitario

    Ciao a tutti!

    Benvenuto nel forum : )
×